TOP
Catania

Catania: modalità e posti per i test di Medicina e Odontoiatria

Si svolgeranno venerdì 3 settembre i test d’ammissione per i dipartimenti di Medicina e Odontoiatria dell’Università di Catania. Ecco le sedi di svolgimento e le modalità per sostenere la prova, a cui si sono prenotati 2696 i candidati.

Orari e sedi dell’Università di Catania

Dalle 8:30 inizieranno le operazioni di riconoscimento in ciascuna delle sedi di svolgimento, in cui gli studenti sono stati smistati in base alla data di nascita. Le sedi sono le seguenti:

  • Torre Biologica, via Santa Sofia, 89;
  • Cittadella universitaria, Edifici 4/5/6/14 e “Aule Farmacia” (Via Santa Sofia, 64); 
  • Polo didattico “Gravina” (Via Gravina, 21); 
  • Polo didattico “Virlinzi” (Via Roccaromana, 43-45).

I test prenderanno il via dalle ore 13, una volta ultimate le operazioni di riconoscimento.

I test

Le prove avranno una durata di 100 minuti e consisteranno in 60 quesiti a risposta multipla con 5 opzioni. Questi verteranno su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica. 

I posti disponibili all’Università di Catania sono 400 per Medicina e 25 per Odontoiatria. 

Documenti e disposizioni anti-Covid

Ogni candidato dovrà munirsi obbligatoriamente di un documento di riconoscimento e di una mascherina FFP2. Questa dovrà essere indossata per tutta la permanenza nella struttura. Necessarie per lo svolgimento dei testi anche l’autodichiarazione Covid-19 disponibile sul sito dell’Ateneo e la Certificazione verde Covid-19. Com’è noto, la Certificazione dovrà attestare l’eventuale vaccinazione, la guarigione dall’infezione o un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.
Ai candidati verrà effettuato un controllo della temperatura. Se superiore a 37,5°, il candidato non potrà accedere alla struttura.

Come di consueto, non sarà possibile portare con s’è alcun tipo di apparecchiatura elettronica come ad esempio smartphone, tablet e simili. Vietate anche penne, matite, fogli in bianco e qualsiasi altro materiale di cancelleria. È altresì vietato consultare manuali, testi, fotocopie e qualsiasi materiale di consultazione.

Si raccomanda di non farsi accompagnare da persone terze, anche congiunti, per evitare assembramenti. Ancora, si raccomanda altresì di igienizzare le mani e di mantenere la distanza minima di un metro.